ita deu eng rus ico Facebook ico Google+ ico Twitter ico You Tube ico Flickr  
Biathlon
19.-22.01.2017
ANTERSELVA
 
Biathlon
19.-22.01.2017
ANTERSELVA

Subito una sorpresa ad Anterselva: Anais Bescond si prende la sprint femminile

 

Data: 16.01.2014
Alle ore: 09:00

Subito una sorpresa ad Anterselva: Anais Bescond si prende la sprint femminile

La francese Anais Bescond si è aggiudicata la gara inaugurale della tappa di Coppa del Mondo di Anterselva, chiudendo i 7,5 km del tracciato altoatesino con il miglior tempo e conquistando così il suo primo successo nel circuito internazionale. Alle sue spalle due big della disciplina, la tedesca Andrea Henkel e la bielorussa Darya Domracheva.


Davanti al numeroso pubblico, che, già nella prima competizione, ha riempito gli spalti della Südtirol Arena Alto Adige, Anais Bescond ha vissuto la sua giornata perfetta, mantenendosi nelle prime posizioni sin dall’inizio. Nemmeno l’unico errore, commesso al secondo poligono, ha fermato l’azione della transalpina, la quale ha concluso la sua prova con il tempo di 20:30.2, risultando così l’atleta più veloce in pista. Un successo importantissimo per Anais Bescond, che prima della sprint altoatesina non aveva mai vinto in Coppa del Mondo e non era nemmeno mai salita sul podio.


Alle sue spalle, staccate rispettivamente di 6.7 e 10.1 secondi, Andrea Henkel e Darya Domracheva, due atlete che ad Anterselva si sono rese più volte protagoniste. Grazie al secondo posto conquistato oggi, la tedesca ha infatti raggiunto quota undici podi sul tracciato altoatesino. La bielorussa, invece, che lo scorso anno chiuse la sprint di Anterselva sempre al terzo posto, ha conquistato il settimo piazzamento tra le prime tre in Alta Pusteria.


Vicinissima al podio la statunitense Susan Dunklee, la quale ha assaporato per larghi tratti la possibilità del primo piazzamento d’onore in carriera. L’americana si è dovuta accontentare del quarto posto, a 10.7 dalla vincitrice di giornata. Al quinto posto, invece, la prima rappresentante della squadra russa, Yana Romanova.


Sukalova squalificata
La leader della classifica generale di Coppa del Mondo Gabriela Sukalova è stata squalificata per una violazione del regolamento di sicurezza, mantenendo comunque la sua leadership. Resta prima nella classifica di sprint anche la finlandese Kaisa Makarainen, nona al traguardo.


Dorothea Wierer guida la squadra italiana
La migliore azzurra, invece, è risultata Dorothea Wierer, la quale si è piazzata ventiseiesima. L’atleta di Rasun, dopo aver superato con un ottimo tempo il primo poligono, ha commesso due errori determinanti nella seconda sessione di tiro. Michela Ponza, nonostante una prestazione perfetta al poligono, si è dovuta accontentare del trentaduesimo posto. Più staccate Federica Sanfilippo, cinquantaseiesima, e Alexia Runggaldier, settantaduesima.


Risultati Coppa del mondo Anterselva (giovedì 16 gennaio 2014)
Sprint femminile, 7,5km
1. Anais Bescond (FRA) 20.30,2 (1 errore al tiro)
2. Andrea Henkel (GER) +6,7 (0)
3. Darya Domracheva (BLR) +10,1 (2)
4. Susan Dunklee (USA) +10,7 (0)
5. Yana Romanova (RUS) +11,8 (0)
6. Tora Berger (NOR) +12,5 (1)
7. Franziska Preuss (GER) +18,9 (1)
8. Nadaezhda Skardino (BLR) +24,1 (0)
9. Kaisa Makarainen (FIN) +30,8 (2)
10. Olga Vilukhina (RUS) +35,3 (1)
26. Dorothea Wierer (ITA/Rasun) +1.06,7 (2)
32. Michela Ponza (ITA/S. Cristina) +1.18,6 (0)
56. Federica Sanfilippo (ITA/Ridanna) + 2.02,1 (2)
72. Alexia Runggaldier (ITA/S. Cristina) +2.22,6 (2)


Le voci delle protagoniste:
Anais Bescond (FRA): Quando ho tagliato il traguardo e ho visto di essere in testa credevo ci fosse un errore. Non avrei mai pensato di poter far registrare il primo tempo dopo aver commesso un errore al poligono, dovuto solo ad una mia disattenzione e non per il vento o chissà cos’altro. Alla fine la differenza l’ha fatta la parte sciata. Devo dire grazie ai miei allenatori per l’eccellente lavoro che stanno portando avanti.


Andrea Henkel (GER): Sapevo che per stare nelle posizioni di vertice avrei dovuto essere quasi perfetta al poligono. Sono davvero felice della mia prestazione e della seconda posizione ottenuta. Gareggiare qui è sempre molto bello e finalmente abbiamo potuto competere in condizioni ottimali. Credo che rimarrò qui anche dopo la Coppa del Mondo per preparami alle prossime Olimpiadi. Penso di essere in crescita e spero che la condizione mi accompagni.


Darya Domracheva (BLR): Ovviamente non posso essere soddisfatta di come ho sparato in piedi e questa cosa me la sto portando dietro da un po’. Di contro sono contenta del piazzamento, perché arrivare sul podio è sempre importante e questo è il quinto stagionale. Anch’io mi fermerò qui ad Anterselva per preparare il prossimi Giochi.

Allegati:· Biathlon World Cup Antholz-Anterselva Women 7.5 km Sprint 16_1_2014 IT »

  

In evidenza

Il campione del mondo si prende la mass start di Anterselva
22.01.2017
| leggi di più ».
Azzurre sul podio nella staffetta di Anterselva
22.01.2017
| leggi di più ».
Altre due competizioni per il gran finale ad Anterselva
21.01.2017
| leggi di più ».
Da riserva al primo posto: la favola di Nadine Horchler
21.01.2017
| leggi di più ».
Shipulin e Anterselva: un binomio vincente
20.01.2017
| leggi di più ».

Sponsors & Partners


Biathlon Weltcup Komitee | Comitato Coppa del Mondo di Biathlon
Südtirol Arena, Obertalerstrasse, 33 | Arena Alto Adige, Via Anterselva di Sopra, 33
I-39030 Rasun-Anterselva | info@biathlon-antholz.it
Tel. +39 0474 492 390 | Fax +39 0474 492 300
Part. IVA IT00910680214 | Codice fisc. 810 130 00 211

Copyright 2015
Tutti i diritti su testi, immagini e filmati contenuti in questo sito sono riservati, ne consentita la riproduzione previa autorizzazione rilasciata da Comitato Org. Biathlon Anterselva.

Powered by Juniper XS