ita deu eng rus ico Facebook ico Google+ ico Twitter ico You Tube ico Flickr  
Biathlon
18.-21.01.2018
ANTERSELVA
 
Biathlon
19.-22.01.2017
ANTERSELVA

La Francia cala il tris nella staffetta di Anterselva

Come accaduto nelle edizioni del 2012 e del 2013 della Coppa del Mondo di biathlon di Anterselva, anche nel 2014 la staffetta maschile vinta dalla Francia.

 

Data: 19.01.2014

Come accaduto nelle edizioni del 2012 e del 2013 della Coppa del Mondo di biathlon di Anterselva, anche nel 2014 la staffetta maschile è vinta dalla Francia, che chiude davanti a Svezia e Germania. I transalpini si esaltano nell’ultima prova prima delle Olimpiadi di Sochi, dopo che, nelle tre precedenti staffette stagionali, non erano mai andati a podio. La Germania si aggiudica invece la coppa di specialità.

 La gara, svoltasi davanti al pubblico delle grandi occasioni, vede una partenza più che lanciata da parte dell’Italia, con Daniel Taschler che supera addirittura in testa il primo poligono. Successivamente si portano a condurre Canada, Norvegia, Germania e Francia. Gli scandinavi si trovano davanti al primo cambio ed il secondo loro frazionista, Henrik L’Abee Lund, sul terzo gradino del podio nell’inseguimento di sabato, fa il vuoto nella seconda parte del tracciato, mente l’Italia mantiene il settimo posto precedente con Christian De Lorenzi, il quale, però, va al cambio con quasi 2 minuti di ritardo.

 La terza frazione sembra ancora sorridere alla Norvegia, se non fosse che Martin Eng va totalmente nel pallone nella sessione di tiro in piedi, beccandosi due giri di penalità, e facendosi così scavalcare, nell’ordine, da Francia, Svezia e Germania, che vanno all’ultimo cambio praticamente alla pari e con un buon distacco sulla concorrenza. Gli azzurri, invece, sprofondano, tanto che arriva pure il ritiro: Christian Martinelli, partito con un forte mal di schiena, risulta tutt’altro che preciso, incappando in ben cinque giri di penalità, che di fatto mettono fuorigioco l’Italia.

 

 Finale entusiasmante

 Davanti, invece, è sfida a tre: Martin Fourcade, Simon Schempp e Carl Johan Bergman. Quest’ultimo ed il transalpino escono meglio dal primo poligono, prendendo un po’ di vantaggio nei confronti del germanico, reduce dalla doppia vittoria nella sprint e nell’inseguimento di Anterselva. Nell’ultima sessione di sparo si decide la sfida. Martin Fourcade tira fuori il meglio del suo repertorio e stacca di quel tanto che basta Carl Johan Bergman, il quale, preciso anch’egli, non è però così veloce come il leader della Coppa del Mondo. Ecco allora che si compone il podio finale, con la Francia che coglie il suo terzo successo consecutivo nella staffetta maschile di Anterselva, davanti a Svezia e Germania.

 

 La Coppa va alla Germania

 La prova di Anterselva ha rappresentato anche l’ultima competizione della specialità nella stagione di Coppa del Mondo. Grazie ai risultati ottenuti sulla neve dell’Alta Pusteria, Germania e Svezia hanno così chiuso l’annata della staffetta maschile in vetta a pari punti, 194 a testa; la vittoria della coppa di specialità va però ai tedeschi, che possono contare su dei piazzamenti migliori rispetto agli scandinavi, due secondi posti ed un terzo, contro due secondi ed un quarto.

 

Risultati Coppa del mondo di biathlon Anterselva (domenica 19 gennaio 2014)

Staffetta 4x7,5 km maschile

1. Francia 1:14.34,1 (0+4)

 (Simon Fourcade, Alexis Boeuf, Jean Guillaume Beatrix, Martin Fourcade)

2. Svezia +2,6 (1+5)

(Tobias Arwidson, Bjoern Ferry, Fredrik Lindstroem, Carl Johan Bergman)

3. Germania +38,8 (1+10)

(Erik Lesser, Andreas Birnbacher, Arnd Peiffer, Simon Schempp)

4. Norvegia +1.34,6 (2+11)

(Alexander Os, Henrik L'Abee-Lund, Martin Eng, Erlend Bjoentegaard)

5. Austria +2.33,4 (0+8)

(Christoph Sumann, Friedrich Pinter, Simon Eder, Dominik Landertinger)

6. Canada +2.41,4 (2+11)

(Jean-Philippe Le Guellec, Scott Perras, Brendan Green, Nathan Smith)

7. Bielorussia +3.00,0 (0+10)

(Sergey Novikov, Vladimir Chepelin, Aliaksandr Darozhka, Evgeny Abramenko)

8. Russia +3.05,0 (1+13)

(Ivan Tcherezov, Alexey Slepov, Andrei Makoveev, Timofey Lapshin)

9. Svizzera +4.22,8 (2+12)

(Benjamin Weger, Claudio Böckli Claudio, Ivan Joller, Simon Hallenbarter)

10. Slovacchia  +4.41,5 (1+12)

(Pavol Hurajt, Tomas Hasilla, Matej Kazar, Miroslav Matiasko)

 

ritirata: Italia

(Daniel Taschler, Christian De Lorenzi, Christian Martinelli, Lukas Hofer)

  

In evidenza

Il campione del mondo si prende la mass start di Anterselva
22.01.2017
| leggi di più ».
Azzurre sul podio nella staffetta di Anterselva
22.01.2017
| leggi di più ».
Altre due competizioni per il gran finale ad Anterselva
21.01.2017
| leggi di più ».
Da riserva al primo posto: la favola di Nadine Horchler
21.01.2017
| leggi di più ».
Shipulin e Anterselva: un binomio vincente
20.01.2017
| leggi di più ».

Sponsors & Partners


Biathlon Weltcup Komitee | Comitato Coppa del Mondo di Biathlon
Südtirol Arena, Obertalerstrasse, 33 | Arena Alto Adige, Via Anterselva di Sopra, 33
I-39030 Rasun-Anterselva | info@biathlon-antholz.it
Tel. +39 0474 492 390 | Fax +39 0474 492 300
Part. IVA IT00910680214 | Codice fisc. 810 130 00 211

Copyright 2015
Tutti i diritti su testi, immagini e filmati contenuti in questo sito sono riservati, ne consentita la riproduzione previa autorizzazione rilasciata da Comitato Org. Biathlon Anterselva.

Powered by Juniper XS