ita deu eng rus ico Facebook ico Google+ ico Twitter ico You Tube ico Flickr  
Biathlon
18.-21.01.2018
ANTERSELVA
 
Biathlon
19.-22.01.2017
ANTERSELVA

-10 a Sochi 2014

Mancano dieci giorni alla XXII edizione dei Giochi Olimpici Invernali di Sochi.

 

Data: 28.01.2014

Fare meglio di Vancouver si può. È con questa convinzione che la Nazionale di biathlon affronterà l’avventura di Sochi, consapevole di avere, tra le proprie fila, diversi atleti in grado di poter puntare in alto a livello individuale e di creare, in staffetta, un mix vincente. L’Alto Adige la fa da padrone all’interno della team azzurro, avendo ben otto suoi rappresentanti su dieci atleti totali, equamente divisi tra uomini e donne.


I ragazzi del biathlon

Lukas Hofer: In campo maschile, la punta di diamante della nostra rappresentativa è sicuramente Lukas Hofer, che meglio non avrebbe potuto presentarsi alla rassegna a cinque cerchi. Il 24enne di Mantana ha infatti chiuso l’ultima tappa di Coppa del Mondo precedente Sochi, ossia quella di casa, svoltasi ad Anterselva, conquistando il suo primo successo individuale nel circuito internazionale, arrivato al termine di una sprint mozzafiato, chiusa ex aequo con il tedesco Simon Schempp. Una vittoria che ha permesso all’altoatesino di raggiungere quello che era il suo obiettivo stagionale, ma che non può non far pensare in grande in ottica olimpica, considerando come, il tracciato dove si assegneranno le medaglie, ben si sposa con le caratteristiche del nostro atleta. A Vancouver 2010, Hofer ottenne, quale miglior risultato, il dodicesimo posto in staffetta.

Dominik Windisch: Classe 1989, alla sua prima esperienza a cinque cerchi, il biatleta di Rasun è reduce da una stagione difficile, che l’ha visto rinunciare anche alle ultime prove di Coppa del Mondo per recuperare al meglio da un fastidioso attacco influenzale. Dominik Windisch ha ottenuto il suo miglior risultato individuale proprio sulla pista di Sochi, terminando al quinto posto la sprint svoltasi su quelle nevi nel 2013.

Markus Windisch: Di cinque anni più anziano rispetto al fratello Dominik, nato nel 1984, Markus Windisch vanta invece, come piazzamento di punta nel circuito internazionale, un sesto posto nella sprint di Presque Isle, ottenuto nel 2011. Nel gennaio del 2012, poi, assieme al fratello, Hofer e De Lorenzi, conquistò il primo posto nella gara di staffetta della tappa di Coppa del Mondo di Oberhof. Il suo miglior piazzamento a cinque cerchi è il trentaduesimo posto ottenuto nell’individuale di Vancouver.

Daniel Taschler: Dopo una stagione passata a faticare nel circuito IBU Cup, anche Daniel Taschler avrà la sua occasione olimpica, cercando magari di ripetere l’ottima prestazione offerta nell’ultima staffetta di Anterselva, quando dimostrò di poter battagliare con il gruppo di testa. La convocazione dell’altoatesino è stata quella più in bilico: alla fine il 26enne di Anterselva ha vinto il ballottaggio con Christian Martinelli.

Christian De Lorenzi




Le ragazze del biathlon:

Dorothea Wierer: La 23enne di Rasun si è dimostrata, negli ultimi mesi, la biatleta più in palla della Nazionale azzurra. La tre volte campionessa del mondo a livello junior ha iniziato la stagione con un ottimo ottavo posto nell’individuale di Östersund, piazzandosi poi nona nella sprint di Oberhof e dando continuità alle sue prestazioni nel corso di tutte le tappe del circuito internazionale. Se la mira l’assiste potrebbe essere una delle sorprese dei prossimi Giochi. La Wierer è alla sua prima avventura olimpica.

Karin Oberhofer: Anche Karin Oberhofer ha inciso particolarmente nella prima tappa della Coppa del Mondo 2014, finendo nona ad Östersund, dando così seguito agli ottimi risultati ottenuti un anno prima, quando ottenne un settimo posto nella mass start di Oslo, suo miglior risultato individuale, ed un ottavo posto nella sprint di Anterselva, davanti al pubblico amico. A Vancouver la 28enne di Velturno conquistò un undicesimo posto con la staffetta.

Michela Ponza: La 34enne gardenese è un punto di riferimento costante del biathlon azzurro. L’ultimo exploit di prestigio nella lunga carriera dell’altoatesina risale ai Mondiali del 2013, quando, assieme alle due compagne altoatesine Wierer e Oberhofer e a Nicole Gontier, conquistò una splendida medaglia di bronzo in staffetta. L’atleta di Santa Cristina, inoltre, ottenne un prestigioso quinto posto olimpico, a Torino 2006, nella gara ad inseguimento.

Alexia Runggaldier: Non mancherà nemmeno Alexia Runggaldier, anche lei gardenese, giovanissima, classe 1991, alla sua prima esperienza a cinque cerchi. Nel corso della sua giovane carriera, l’altoatesina ha ottenuto, quali migliori piazzamenti a livello internazionale, un ventottesimo posto in inseguimento in Coppa del Mondo ed un trentasettesimo in sprint agli ultimi Mondiali.


L’impianto:

Il "Laura" Cross-country Ski & Biathlon Center si trova sulla cima e le pendenze del Psekhako Ridge, ad una decina di km a nord-est di Krasnaya Polyana. Il complesso comprende due stadi isolati, ciascuno con le proprie zone di partenza e di arrivo, con un impianto dedicato allo sci da fondo ed uno al biathlon. La capacità delle tribune è di 7500 unità.


Date e orari:

Sabato 8 febbraio – Sprint maschile 10 km – ore 15:30
Domenica 9 febbraio – Sprint femminile 7,5 km – ore 15:30
Lunedì 10 febbraio – Inseguimento maschile 12,5 km – ore 16
Martedì 11 febbraio – Inseguimento femminile 10 km – ore 16
Giovedì 13 febbraio – Individuale maschile 20 km – ore 15
Venerdì 14 febbraio – Individuale femminile 15 km – ore 15
Domenica 16 febbraio – Mass start maschile 15 km – ore 16
Lunedì 17 febbraio – Mass start femminile 12,5 km – ore 16
Mercoledì 19 febbraio – Staffetta mista – ore 15:30
Venerdì 21 febbraio – Staffetta femminile 4x6 km – ore 15:30
Sabato 22 febbraio – Staffetta maschile 4x7,5 km – ore 15:30


Autore: Paolo Gaiardelli
Sportnews.bz

Links:· SportNews.bz »

  

In evidenza

Il campione del mondo si prende la mass start di Anterselva
22.01.2017
| leggi di più ».
Azzurre sul podio nella staffetta di Anterselva
22.01.2017
| leggi di più ».
Altre due competizioni per il gran finale ad Anterselva
21.01.2017
| leggi di più ».
Da riserva al primo posto: la favola di Nadine Horchler
21.01.2017
| leggi di più ».
Shipulin e Anterselva: un binomio vincente
20.01.2017
| leggi di più ».

Sponsors & Partners


Biathlon Weltcup Komitee | Comitato Coppa del Mondo di Biathlon
Südtirol Arena, Obertalerstrasse, 33 | Arena Alto Adige, Via Anterselva di Sopra, 33
I-39030 Rasun-Anterselva | info@biathlon-antholz.it
Tel. +39 0474 492 390 | Fax +39 0474 492 300
Part. IVA IT00910680214 | Codice fisc. 810 130 00 211

Copyright 2015
Tutti i diritti su testi, immagini e filmati contenuti in questo sito sono riservati, ne consentita la riproduzione previa autorizzazione rilasciata da Comitato Org. Biathlon Anterselva.

Powered by Juniper XS