Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
Sprint femminile

Sprint femminile

Al via la gara di sprint

Giorno 2: Secondo la parola d'ordine "Ladies first", sono le femmine a dare inizio alle gare individuali alla festività di Biathlon il 14 febbraio 2020 con la gara Sprint. Sarà una outsider o un'atleta affermata a spuntarla nei 7,5 km?

Preparatevi ad una Sprint femminile avvincente! Uno sguardo alla Coppa del Mondo dello scorso anno ci rivela: è impossibile pronosticare la vincitrice!
 
INFORMAZIONI SULLE GARE
Sprint femminile
SCOPRIAMO LO SPRINT
Mentre le donne corrono 7,5 km e gli uomini 10 km nello sprint, non ci sono differenze tra la gara femminile e maschile. Il tempo totale di cui un atleta ha bisogno per la distanza totale e due prove di tiro, (la prima in posizione a terra, la seconda in piedi) è decisivo. Gli errori di tiro vengono puniti con un giro di penalità di 150 m per errore. Gli atleti partono ad intervalli di 30 secondi, ma in determinate circostanze, la giuria può stabilire intervalli di tempo più lunghi o più brevi.
Vince l'atleta con il tempo più veloce al traguardo, il che significa, che qualsiasi numero di partenza può essere il vincitore.
Leggi di piùLeggi di meno
Panoramica