Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
16.02.2020 - Dorothea Wierer campionessa del mondo nell'inseguimento!

16.02.2020 - Dorothea Wierer campionessa del mondo nell'inseguimento!

Che giornata ad Anterselva!

16.02.2020 - Dorothea Wierer campionessa del mondo nell'inseguimento!
La beniamina locale Dorothea Wierer vince, davanti alla splendida cornice di oltre 20.000 spettatori, la gara d´inseguimento dei Campionati del mondo, laureandosi per la seconda volta in carriera, dopo l´oro vinto l´anno scorso ai Mondiali di Östersund nella mass start, campionessa iridata. Con la 29enne altoatesina salgono sul podio la germanica Denise Herrmann, argento, e la norvegese Marte Olsbu Røiseland, che venerdi si era imposta nella sprint.

L'arrivo di Dorothea Wierer è un autentico trionfo, con lo stadio tutto per lei, che la campionessa di casa saluta ed omaggia a braccia alzate. Il suo sogno di bambina diventa oggi la più splendida realtà. Per l´azzurra, che ha anche conquistato due bronzi in staffetta ai Giochi Olimpici di Sochi e Pyeongchang, è la settima medaglia mondiale, la terza individuale. Nel 2016 aveva conquistato l´argento nell´inseguimento, l´anno scorso l´oro nella mass start ad Östersund

Partita settima dopo la sprint, l´azzurra è salita gradualmente in classifica, giungendo all´ultimo poligono assieme alla norvegese Roiseland. Qui la Wierer ha commesso un errore al tiro e la Roiseland due, consegnando di fatto all´altoatesina la medaglia d´oro. Gli ultimi due chilometri sono una cavalcata trionfale, poi taglia il traguardo a mani alzate.


Prima medaglia per la Germania: Bronzo per Denise Herrmann

Non solo l´azzurra ha però scatenato il tifo degli appassionati, ma anche la tedesca Denise Herrmann, che ha portato oggi alla Germania, grazie ad una prestazione superlativa nel fondo, la prima medaglia di questi Mondiali. Nel finale la Herrmann ha superato la Røiseland volando all´argento. Marte Olsbu Røiseland si è dovuta consolare con il bronzo. Per la biatleta norvegese è la terza medaglia nelle tre gare disputate finora ad Anterselva, dopo i due ori vinti nella staffetta mista e nella sprint.

Non è andata bene invece a Lisa Vittozzi, che ha commesso tre errori al poligono, retrocedendo dal 6° al 27° posto. Federica Sanfilippo di Ridanna ha invece chiuso la gara al 33° posto.



Risultati Campionati del mondo Anterselva, Inseguimento donne domenica 16 febbario 2020)

1. Dorothea Wierer (ITA) 29.22,0 (1)
2. Denise Herrmann (GER) +9,5 (3)
3. Marte Olsbu Røiseland (NOR) +13,8 (3)
4. Hanna Oeberg (SWE) +22,3 (2)
5. Vanessa Hinz (GER) + 26,8 (1)
6. Ivona Fialkova (SVK) +35,7 (2)
7. Franziska Preuss (GER) +40,6 (2)
8. Lisa Theresa Hauser (AUT) +51, (1)
9. Baiba Bendika (LAT) +1.03,2 (2)
10. Aita Gasparin (SVI) +1.07,4 (1)

27. Lisa Vittozzi (ITA) +1.57,4 (3)
33. Federica Sanfilippo (ITA) +2.31,8 (2)



Le voci della gara:

Dorothea Wierer, Rasun/Italia, vincitrice: „È un’emozione unica vincere in casa la medaglia d’oro. Sapevo, che oggi non potevo sbagliare al poligono. La pressione di un Mondiale a casa è enorme. È una grandissima emozione quando vedi che la tua famiglia, i tuoi amici e tutto lo stadio ti spingono dall’inizio alla fine. Oggi è un giorno molto speciale.”

Denise Herrmann, Germania, secondo posto: “Negli ultimi giorni ero già veloce sugli sci. Oggi mi sono concentrata di più sul tiro. Ho potuto partire da un’ottima posizione, sapevo di poter ambire al podio. Questa per me era un´ottima gara.”

Marte Olsbu Roeiseland, Norvegia, terzo posto: „È stata una gara pazzesca. Dopo l’ultimo tiro volevo solo tenere la mia posizione. Ci sono riuscita, sono contenta con il terzo posto.”
 
Potrebbe interessarti anche