Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
21.02.2020 - Chi riesce a fermare le staffette norvegesi?

21.02.2020 - Chi riesce a fermare le staffette norvegesi?

Un super-sabato attende gli oltre 23.000 spettatori previsti ad Anterselva nella penultima giornata di gare dei Mondiali di biathlon.

. Infatti sono due le gare in programma: la staffetta femminile 4x6 km, che partirà alle ore 11.45 e quella maschile 4x7,5 km, che invece prenderà il via alle 14.45.

In entrambe le competizioni la grande favorita è la Norvegia. Nelle gare femminili il quartetto scandinavo quest´anno è addirittura ancora imbattuto. Le norvegesi hanno vinto tutte e quattro le prove di Coppa del mondo ad Östersund, Hochfilzen, Oberhof e Ruhpolding. La leader di questa squadra è Marte Olsu Røiseland, l´atleta più medagliata di questi Campionati del mondo, salita finora sul podio in tutte le gare disputate (tre ori e due bronzi).

Le norvegesi dovranno prestare particolare attenzione alla Svizzera ed alla Francia. Le elvetiche hanno conquistato quest´inverno già tre podi. Solo ad Oberhof non sono riuscite a piazzarsi tra le prime tre e si sono dovute accontentare del 5° posto. Nella classifica di Coppa sono attualmente seconde, seguite dalla Francia, che nelle ultime due staffette ha conquistato un terzo ed un secondo posto.


Anche la Germania lotta per le medaglie

La Germania in Coppa ha sfiorato tre volte il podio e Hinz & compagne sono sicuramente serie candidate alle medaglie. Per l´Italia di Dorothea Wierer, che quest´anno ha come migliore piazzamento un settimo posto, salire sul podio sarebbe invece una vera sorpresa.

La gara maschile parte alle 14.45 ed anche qui l´oro sembra già riservato per la Norvegia, che è stata sconfitta una sola volta in questo inverno, a Ruhpolding, dalla Francia. Prima i norvegesi si erano imposti a Östersund, Hochfilzen ed Oberhof. La Germania, due podi in stagione, potrebbe essere la sorpresa della gara, come l´Austria e l´Italia, che pure sono saliti in Coppa una volta sul podio; Da non sottovalutare infine la Russia, la Slovenia e la Bielorussia, che in Coppa occupano attualmente la 4°, 5° e 6° posizione.
 
Potrebbe interessarti anche