Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
23.01.2021 - Il gran finale di Anterselva

23.01.2021 - Il gran finale di Anterselva

Domenica cala il sipario sulla 43esima edizione della Coppa del mondo di biathlon ad Anterselva.

. Il programma dell'ultima giornata di gare prevede la staffetta femminile e la mass start maschile. Le donne partiranno alle ore 12.45, mentre la competizione maschile prenderà il via alle ore 15.05.

Ad aprire quest’ultima giornata saranno le atlete femminili. Nella staffetta 4x6 km, le favorite per una volta non sono le norvegesi, ma bensì le svedesi, che quest’anno sono sempre salite sul podio. Dopo la vittoria ottenuta a Kontiolahti, il quartetto scandinavo ha conquistato anche due terzi posti a Hochfilzen ed Oberhof. Inoltre, possono contare su due atlete molto forti come le sorelle Hanna ed Elvira Öberg.

Le svedesi dovranno prestare particolare attenzione alla Francia e Germania. Le transalpine quest’inverno si sono portare a casa già due secondi posti a Kontiolahti e Hochfilzen, le atlete tedesche si sono invece affermate ad Oberhof. Inoltre, hanno chiuso al terzo posto a Kontiolahti. Solo a Hochfilzen non sono riuscite a salire sul podio, ma hanno chiuso comunque all’ottimo 4° posto. Nella classifica di Coppa la Germania è attualmente seconda, alle spalle della Svezia. Terza la Francia. Mai però scommettere contro la Norvegia, che sulla carta resta la squadra più forte in assoluto. Oltre ad essersi affermate a Hochfilzen, vantano con Marte Olsbu Roeiseland e Tiril Eckhoff due atlete di un livello altissimo. Poche chance invece per la squadra azzurra, guidata da Dorothea Wierer. L’Italia dovrebbe essere esclusa dalla lotta per il podio.

La mass start maschile sui 15 km parte invece alle 15.05. L’uomo con il pettorale rosso è Tarjei Bø, attualmente terzo nella classifica generale. Il 32enne norvegese si è aggiudicato una settimana fa la mass start di Oberhof e partirà anche domani tra i favoriti. Suo fratello Johannes Thingnes, leader della classifica della Coppa del Mondo non ha ancora vinto ad Anterselva - 10° posto nell’individuale e 2° con la staffetta. Domani punta al 51° successo individuale in carriera. Occhi puntati pure su un altro norvegese, Sturla Holm Laegreid, che si è presentato venerdì con il secondo posto nell’Individuale. Da non sottovalutare neanche il russo Alexander Loginov, reduce dalla prima vittoria stagionale nell’Individuale di Anterselva.

Tra i favoriti si contano anche il beniamino locale Lukas Hofer ed il francese Quentin Fillon Maillet, entrambi al top della condizione. Sperano ovviamente in un passo falso dei big. Soprattutto l’atleta di Mantana - che non ha gareggiato in staffetta - vuole finalmente ritornare sul podio, dopo il quarto posto ottenuto nella prova Individuale. Podio che ormai manca dal marzo 2019, quando ha chiuso al secondo posto la Sprint di Oslo. Oltre a Hofer, l’altro azzurro in gara sarà il giovane Didier Bionaz, grande sorpresa di venerdì.
 
Potrebbe interessarti anche