Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Destinazione Anterselva

Un tranquillo paesaggio alpino come casa del Biathlon

La piccola frazione di Anterselva di Sopra è situata in fondo alla Valle di Anterselva, una valle laterale della Val Pusteria. Il Lago di Anterselva è circondato da imponenti e spesso innevati monti del Parco Naturale Vedrette di Ries - Aurina. In inverno, a quasi 1600 metri di altezza, il luogo è ricoperto da un incantevole manto di neve che promette a tutti gli appassionati di sport invernali un'avventura indimenticabile.

Sono passati circa 50 anni da quando il Biathlon – sport non molto conosciuto a quell'epoca – approdò ad Anterselva. Fu soprattutto Paul Zingerle a individuare il grande potenziale della località. Tutti gli abitanti lo sostenerono e lo aiutarono a trasformare quella regione in un palcoscenico di competizioni internazionali. Erano state poste, quindi, solide basi per altri interessanti progetti futuri.

Oggi, Anterselva è conosciuta e stimata a livello internazionale come sede centrale per lo sci di fondo e il Biahtlon. Per quanto riguarda la gente del posto, l'identificazione con lo sport del Biathlon cresce sempre più – così come negli ultimi decenni è aumentata la sua popolarità a livello mondiale. Ogni anno la nostra valle propone avvincenti coppe o addirittura campionati mondiali come nel 2020. La quiete dell'idilliaca Valle di Anterselva sembra improvvisamente sparire.

La Valle

Alcune impressioni della Valle d'Anterselva

Fatti interessanti

Conoscete i fatti relativi alla Coppa del Mondo? Vi mostriamo l'imponente Arena Alto Adige nella quale si disputeranno le gare e vi presentiamo nel dettaglio il programma degli eventi di contorno.